Un nome: tante forme e colori (I ciclo)

"Neons Corridors Rooms" di Bruce Nauman

Premessa
Nella mostra “Neons Corridors Rooms” Bruce Nauman utilizza il neon per descriversi come artista e come individuo creando due sculture luminose che raccontano con forme, colori e luci una versione insolita della sua identità. Nelle due opere, rispettivamente The True Artist Helps the World by Revealing Mystic Truths (Window or Wall Sign), 1967 e My Name As Though It Were Written on the Surface of the Moon, 1968, Nauman gioca con il linguaggio, con le parole e con il segno grafico per riflettere e far riflettere sul concetto di identità.

Aree di riferimento

  • Italiano
  •  Arte e immagine

Obiettivi educativi e attività
Durante l’esplorazione della mostra, i bambini impareranno in maniera giocosa come l’artista abbia utilizzato materiali, colori, forme, parole, frasi, giochi di parole e il suo stesso nome per creare opere che creano curiosità, domande e sensazioni diverse in chi le guarda e le esperisce in prima persona.
Nella fase laboratoriale, facendo particolare riferimento all’opera My name as though it were written on the surface of the moon (1968) i partecipanti saranno aiutati dagli Arts Tutor a realizzare e a personalizzare il proprio nome attraverso forme e colori che parlino di loro e delle loro caratteristiche .

Approfondimenti

Altre proposte Scuola primaria: percorsi artistici e laboratori

Info utili

0
    0
    Il tuo carrello
    Il carrello è vuotoTorna allo shop
      Calcola spedizione
      Applica codice promozionale